Servizio di accoglimento donne vittime di maltrattamenti

Sezione in fase di allestimento

Descrizione servizio

servizio di accoglienza e residenzialità temporanea d’emergenza nei confronti di donne che si trovino in condizioni di violenza tale da costituire una situazione di pregiudizio e rischio per l’incolumità fisica e/o psicologica della donna con particolare attenzione all’eventuale presenza di figli minori.

A chi è rivolto

Il servizio si rivolge alle donne e ai loro figli che sono state vittime di abuso e maltrattamento sia fisico che psicologico

Criteri di accesso al servizio

L'accesso può avvenire rivolgendosi direttamente al Servizio Sociale dei Comuni il quale si avvale della collaborazione con associazioni di categoria presenti sul territorio.

LINK

A chi rivolgersi