Sostegno socio-educativo e socio-assistenziale scolastico ed extrascolastico (LR 41/1996)

Descrizione servizio

Interventi di sostegno assistenziale ed educativi svolti in ambiente scolastico ed extrascolastico e nel periodo estivo rivolti a studenti con disabilità ed attivati ai sensi dell’art 6 della L.R.41/96.

Gli interventi vanno a comporre una progettualità complessa e, conseguentemente, una delle possibili modalità di prestazione attraverso cui si articola il progetto di vita per la persona disabile e la sua famiglia.

Il servizio viene svolto da educatori professionali e operatori sociali nelle scuole pubbliche di ogni ordine e grado nonché a domicilio. 

A chi è rivolto

E’ un servizio rivolto a studenti disabili in situazione di gravità, riconosciuti dalla commissione per l’accertamento dell’handicap, ai sensi della legge n°104/92 e alle loro famiglie

Criteri di accesso al servizio

L'accesso avviene previa elaborazione di un progetto personalizzato concordato tra il Servizio Sociale del Comune, gli operatori sociosanitari dell'Azienda per l'Assistenza Sanitaria in accordo con i dirigenti scolastici e gli insegnanti. Nel progetto individuale vengono identificati gli obiettivi, la tipologia di intervento e la quantificazione oraria per ogni alunno.

La gestione del Servizio è affidata alla Cooperativa Duemilauno Agenzia Sociale

A chi rivolgersi